NEWS
IN MEMORIAM AMBASCIATORE GUIDO BELLATTI CECCOLI
Domenica 22 ottobre 2017

Il PSD, affranto e scioccato, piange la scomparsa dell’Ambasciatore Guido Bellatti Ceccoli.

Non si può non rilevare la perdita di un valoroso rappresentante della Repubblica, riconosciuto e stimato internazionalmente per le sue doti di mediatore, di negoziatore naturale a cui si sommavamo una cultura sterminata ed una passione per il rispetto dei diritti umani, pari solo alla sua affabilità e cordialità.

Proprio per le sue doti diplomatiche era stato scelto a Strasburgo per il ruolo di Presidente del Gruppo dei Relatori sui diritti dell'uomo, un ruolo che dato prestigio e valenza a San Marino. Sempre presente all’Ambasciatore era infatti la possibilità per la Repubblica di distinguersi internazionalmente per la sua storia e le sue caratteristiche democratiche, come per l’iniziativa sul dialogo interculturale e religioso, che in qualità di Ambasciatore presso il Consiglio d’Europa ha dato voce e visibilità a San Marino già da un decennio, da quando sotto la sua sapiente direzione, la Repubblica era investita della Presidenza di turno del Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa; quel semestre è ancora ricordato positivamente a livello europeo per le iniziative, in primis quella citata, di alto livello che l’Ambasciatore era stato in grado di seguire.

Il PSD ricorda con riconoscenza le occasioni nelle quali, nell’ambito degli approfondimenti di formazione, Bellatti Cecccoli era stato invitato ad intervenire per raccontare il ruolo internazionale di San Marino ed il mai troppo noto funzionamento del Consiglio d’Europa, nel quale l’Ambasciatore ha lavorato per la maggior parte della sua carriera, un tempo che rappresenta anche più della metà degli anni di partecipazione della Repubblica in quell’organismo.

Il ricordo della sua attività e della sua carica umana vengono sempre ricordati con grande affetto dai rappresentanti consiliari all’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa che lo hanno conosciuto, sia per l’assistenza prestata, sia per i rapporti personali.

L’opera e il carattere di Guido Bellatti Ceccoli rimarranno ad esempio per chi vuole farsi servitore della Repubblica e fornire una immagine di San Marino di alto livello, colta ed efficace diplomaticamente allo stesso tempo.

Il PSD si stringe attorno alla famiglia a cui porge le più sentite condoglianze.

San Marino, 22 ottobre 2017                                                                                                         L’Ufficio Stampa PSD

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici