NEWS
Comuncato stampa
Venerdý 25 novembre 2016

Il Partito dei Socialisti e dei Democratici, ha riunito ieri sera la Direzione allargata a tutti i candidati e agli attivisti che in questa particolare fase della vita del partito hanno dato il proprio contributo e si sono impegnati per affrontare l’appuntamento elettorale, dimostrando senso di attaccamento al partito. Al centro della serata, oltre ad un sentito ringraziamento agli elettori che hanno dato fiducia al PSD e a tutti coloro che si sono impegnati nella campagna elettorale, l’analisi del voto e il rilancio della campagna elettorale per il ballottaggio, situazione del tutto nuova.

 

Il risultato elettorale del PSD di 4 consiglieri, il quinto non raggiunto per una manciata di voti, viene giudicato positivo, tenuto conto del contesto del tutto straordinario che ha visto alcuni dirigenti, tra cui lo stesso segretario, protagonisti di una scissione a due mesi dalla consultazione elettorale.

 

Tutti gli interventi sono stati convergenti nel rilevare che dal risultato di queste elezioni emerge l’importanza di rafforzare il dialogo e il rapporto con la cittadinanza, anche per spiegare meglio la sostanza dei nostri progetti che si caratterizzano per concretezza e chiarezza.  Su queste linee il Partito intensificherà la propria azione.

 

In vista del ballottaggio del 4 dicembre si rinnova l’impegno per vincere con e per i cittadini, consapevoli di proporre una squadra di persone robusta sul piano delle competenze, che coniuga la freschezza dei giovani con i vantaggi della maturità.

 

Forte della consapevolezza di proporre un programma di Governo con adeguate risposte ai problemi dei cittadini e progetti concreti per il rilancio dello sviluppo, il Partito dei Socialisti e dei Democratici è fortemente impegnato, attraverso le iniziative proprie e di coalizione, nella sua realizzazione e chiede ai cittadini la conferma della fiducia già espressa il 20 novembre.

 

La proposta della coalizione San Marino Prima di Tutto, di presentare un cronoprogramma sottoscritto dai candidati, convintamente voluto dal PSD, è un impegno concreto e innovativo perché costituisce al tempo stesso un vero e proprio patto con i cittadini ed uno strumento diretto e reale di controllo dell’operato del governo, oltre ad essere una guida per l’intera coalizione cui tenere fede.

 

Per la prima volta si strutturano i progetti ed i tempi entro i quali realizzarli, dimostrando rispetto nei confronti dei cittadini elettori, evitando facili e fragili offerte last minute.

 

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici