NEWS
S.O.S. PIAZZA GRANDE!!!
Lunedý 14 marzo 2016

Dal 25 settembre 2015 Piazza Grande di Borgo Maggiore è chiusa per lavori alla pavimentazione. Si sono in seguito aggiunte problematiche legate al ritrovamento di reperti storici e archeologici sotto la piazza, che hanno rallentato i lavori.

Ancora oggi la piazza non è facilmente accessibile.

Tutto ciò, pur essendo corretto e doveroso per quanto riguarda la necessità di preservare beni storici del Paese, ha arrecato e reca danni alle attività dei cinque esercenti della Piazza, che hanno visto calare notevolmente i loro incassi a causa della difficoltà per i clienti di raggiungere le loro attività.

Questa situazione ha aggravato ulteriormente lo stato di crisi che tutti i commercianti stanno vivendo, in ogni parte del Paese.

I cinque gestori di Piazza Grande sono in gravissime difficoltà economiche, la situazione contingente della chiusura per lavori della strada di accesso da quasi sei mesi li sta portando al limite della sostenibilità.

Le bollette delle utenze però arrivano ugualmente e gli stipendi ai dipendenti vanno pagati...si rischia il collasso.

In precedenti situazioni analoghe, in cui la limitata viabilità per lavori pubblici aveva causato danni, lo Stato ha messo in atto modalità di sostegno per gli esercenti danneggiati, quali la sospensione del pagamento delle utenze o la loro rateizzazione.

Il Governo deve considerare questa straordinaria situazione e valutare le soluzioni più adeguate per far si che le attività commerciali di Piazza Grande non siano costrette a chiudere!

San Marino, 14 Marzo 2016

L’Ufficio stampa del PSD

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici