NEWS
Comunicato stampa congiunto PSD-UPR
Martedý 23 giugno 2015

Ieri pomeriggio si è tenuto un incontro fra il Partito dei Socialisti e dei Democratici (PSD) e il movimento Unione per la Repubblica (UPR).
L’incontro previsto da tempo in agenda ha portato le due delegazioni guidate dai rispettivi presidenti Francesco Morganti e Marco Podeschi a confrontarsi su i principali temi dell’agenda politica e svolgere delle riflessioni su alcuni importanti avvenimenti che si stanno sviluppando a livello europeo.

Francesco Morganti
– Presidente PSD: “Il nostro partito si sta impegnando alacremente affinché maggioranza e governo possano completare importanti realizzazioni previste nel programma di governo. Stiamo attraversando un momento non semplice, difficoltà dal punto di vista economico, progetti rilevanti in via di definizione, riteniamo strategico avere un dialogo con alcune forze di opposizione che si sono contraddistinte per progettualità e proposte che abbiamo seguito con attenzione. Unione per la Repubblica è uno di questi movimenti verso il quale abbiamo forte attenzione”.

Marco Podeschi– Presidente UPR: “Unione per la Repubblica è fedele al proprio ruolo di opposizione che però intende declinare anche attraverso proposte concrete su specifici argomenti. In questa ottica riteniamo rilevante confrontarci con tutte le forze politiche, anche di maggioranza, su i principali temi dell’agenda politica. Con il PSD, nel rispetto dei rispettivi ruoli politici, ci sono diverse visioni comuni su temi rilevanti come Europa, temi ambientali e visione nelle relazioni internazionali e politica estera. L’incontro di ha permesso di approfondire alcuni elementi rilevanti.”

PSD e UPR si sono impegnati al termine della riunione a organizzare periodicamente degli incontri per discutere dei temi prioritari dell’agenda politica e analizzare anche le questioni più importanti a livello internazionale.


Uffici Stampa

PSD – UPR

San Marino, 23 Giugno 2015

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici