NEWS
INCONTRO PSD-PS
Martedý 10 febbraio 2015

Nell’ambito delle attività che il PSD ha messo in campo in preparazione dell’Assemblea Congressuale del 25 marzo sono stati programmati una serie di incontri con tutte le forze politiche, iniziati da un confronto con Sinistra Unita prima del loro Congresso del 23 e 24 gennaio.

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 9 febbraio, ha incontrato una delegazione del Partito Socialista per un confronto sul momento politico e sulle prospettive future.

I due partiti più grandi della sinistra sammarinese hanno trovato forti elementi di condivisione nell‘individuare come temi principali quelli del lavoro e dello sviluppo, individuando nella disoccupazione, in particolare quella giovanile, il fenomeno più preoccupante di questa stagione.

Tanti cambiamenti sono stati portati al nostro sistema, la strada verso un’economia trasparente è da tempo stata intrapresa, ma manca ancora una identità precisa, un modello che ci permetta di recuperare le risorse perdute in questi anni di crisi.

E’ per questo che il PSD e il PS, consapevoli della propria storia, degli errori compiuti ma anche della necessità di una politica che rimetta al centro dell’attenzione idee forti e capaci di unire, intendono avviare una stagione, rinnovata nei modi e nelle forme, di maggiore collaborazione. Il PS e il PSD ritengono infatti auspicabile che le forze di natura riformista, ora frazionate e in schieramenti diversi, possano in futuro lavorare dalla stessa parte della barricata e possano sommare le proprie forze, invece che separarle come troppo spesso accaduto negli ultimi anni. Le difficoltà in cui si trovano il paese ed i nostri concittadini, hanno bisogno di più politica, di più coesione tra le forze che vogliono offrire soluzioni realistiche e non di disfattismo o radicalità.

Ripartiamo dalla sensibilità verso la giustizia sociale e i diritti individuali e collettivi, che essendo sempre parte del DNA di entrambe i partiti, non può che condurre alla ricerca di percorsi condivisi, al di là delle posizioni attuali e della storia dell’ultimo quinquennio.

Anche il PS celebrerà un importante passaggio politico. Attraverso il proprio Congresso il 6 e 7 marzo prossimi, perciò saranno organizzati ulteriori incontri per approfondire il confronto sui temi che saranno alla base del congresso PS e dell’assemblea congressuale del PSD.

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici