NEWS
8 marzo 2014
Venerdý 07 marzo 2014

La Giornata Internazionale della Donna è un’occasione per rinnovare l’impegno in favore della parità dei diritti, per dar voce a tutte le donne che in ogni parte del mondo lottano contro le discriminazioni e le violenze.

Il Partito Socialista Europeo ritiene come peggior problema della società la violenza contro le donne, tanto da indicarlo come tema chiave della imminente campagna per le elezioni europee.  Il PSD, in sintonia con tutti i partiti socialisti e democratici europei,si è sempre impegnato su questo tema.

Grazie all’impegno del PDS, San Marino nel 2008 si è dotato di una buona legge. Per completare questo percorso è quanto mai importante e significativo che la nostra Repubblica sottoscriva la Convenzione di Istanbul, contro la violenza di genere e domestica, una firma richiesta da più parti della società civile sammarinese e attesa da tempo.

Nel prossimo Consiglio Grande e Generale sarà portata in prima lettura un’altra significativa proposta di legge promossa dal PSD, contro il fenomeno delle dimissioni in bianco, ossia le false dimissioni volontarie che vengono fatte sottoscrivere dal datore di lavoro al momento dell’assunzione della lavoratrice, quale condizione imprescindibile. L’approvazione di questa legge segnerà un altro passo verso una società più giusta.

CONDIVIDI:
© Copyright 2012 - Partito dei Socialisti e dei Democratici